BENVENUTO A CASUZZE

CERCA
Vai ai contenuti

Menu principale:

ALLUVIONE DEL 1959

UN PO' DI STORIA > ANNI '50

Nell'estate del 1959 (o 1960?) Casuzze fu colpita da un'alluvione. Un'enorme quantità d'acqua si riversò sulle case con una forza impressionante. L'acqua scendeva come un fiume anche da monte e per una strana coincidenza di fattori s'incanalò investendo in pieno la casa della famiglia Scrofani-Giurato. Finita la tempesta gli Scrofani chiamarono due uomini per rimuovere il fango (che arrivava a 1,70 m) e le masserizie distrutte, che l'acqua aveva convogliato nel centro della casa. Fra le masserizie fu trovata anche una pecora morta che la forza dell'acqua aveva trascinato con se. Dal grafico sotto si può notare come Ragusa nel 1960 è la città con la precipitazione media più alta, pur non essendo l'anno delle maggiori precipitazioni, che invece si registrò nel 1920.

Ultimo aggiornamento: 24/07/2017
giampigiacomo@libero.it
http://picasion.com/i/1U5qo/
Torna ai contenuti | Torna al menu