BENVENUTO A CASUZZE

CERCA
Vai ai contenuti

Menu principale:

ASPETTI DELLA DOMINAZIONE ARABA

STORIA ANTICA > > GLI ARABI

Gli storici hanno dato giudizi positivi sulla dominazione araba in Sicilia e, se dobbiamo paragonarla all'esoso fiscalismo dei Bizantini, probabilmente hanno ragione. Il dominio arabo in Sicilia si può dividere in due periodi: il primo fu contraddistinto dal terrore, da stragi e da efferatezze; nel secondo invece prevalse una riorganizzazione politica, amministrativa ed economica.

ASPETTI POSITIVI.
Dopo i primi anni di feroce conquista, la presenza araba si fece sentire positivamente sul piano
agricolo, economico, demografico, religioso, linguistico.
Le attività agricole delle campagne ricevettero una forte sollecitazione alla ripresa, furono introdotte nuove colture (da 13 che erano si passò 59) e si preferì l’agricoltura intensiva alla pastorizia.
S’incrementarono i commerci, le industrie e quindi anche il benessere sociale, aumentò così la popolazione anche perché diversi nuovi conquistatori s'insediarono stabilmente nel nostro territorio.
La cucina si arricchì di nuovi sapori: anice, gelsomino, sesamo, cannella, zafferano e mandorle. Il latifondo romano e bizantino fu spezzettato e le nuove terre furono dichiarate di proprietà di chi le dissodava. Le piccole e medie proprietà, i casali che sostituirono le massae romane tardo imperiali fecero sparire la piaga dei latifondi, che purtroppo sarebbero riapparsi più avanti con il feudalesimo normanno. E' proprio in questo periodo che ai futuri feudi venne dato un nome, un inizio di coltura ed un primo nucleo di abitanti. Il sentimento cristiano della maggioranza della popolazione non venne represso, ma solo limitato anche con l'imposizione della "gizyah" o tassa per la libera professione della fede.

Strumenti chirurgici

E' incontestabile che con loro i siciliani conobbero un certo progresso in diversi campi: agricolo, economico, ittico, industriale, scientifico-culturale, religioso, fiscale. Le conoscenze tecniche arabe ebbero per la Sicilia effetti notevolissimi e i loro benefici si riversarono anche nel Regnum normanno e cristiano degli Altavilla.

ASPETTI NEGATIVI.
La conquista araba non fu certamente indolore, perchè inizialmente causò distruzioni e disordini. Malgrado il clima disteso, la dominazione araba impose delle distinzioni e i siciliani dovettero subire danni ambientali, restrizioni sociali, e le conseguenze derivanti dalle contese fra le diverse fazioni al momento delle spartizioni delle terre e dei bottini di guerra e le rivolte furono soffocate ferocemente.

Ultimo aggiornamento: 09/05/2022
giampigiacomo@libero.it
http://picasion.com/i/1U5qo/
Torna ai contenuti | Torna al menu