BENVENUTO A CASUZZE

CERCA
Vai ai contenuti

Menu principale:

SISMICITA'

CASUZZE >

Nella Sicilia orientale si sono verificati i terremoti più significativi dell’intera regione. Qui sono avvenuti, per citare gli eventi più forti e distruttivi, il terremoto del 4 febbraio 1169 (Mw 6.4), che causò gravi distruzioni documentate a Catania, Lentini, Modica e Siracusa; quello del 10 dicembre 1542 (Mw 6.8) con distruzioni ancora una volta a Lentini, ma anche a Melilli, Occhiolà e Sortino, e danni gravi e diffusi a Siracusa, Catania, Augusta e numerosi altri centri. Una vera e propria catastrofe fu quella causata dal grande terremoto dell’11 gennaio 1693, preceduto da un primo forte terremoto un paio di giorni prima, il giorno 9 gennaio (Mw 6.2). Gli effetti complessivi di questi due scosse sismiche causarono devastazioni in tutta l’area Iblea, nel Catanese, nel Messinese e persino a Malta. A seguito di questo evento interi paesi furono abbandonati e ricostruiti ex-novo in siti ritenuti più sicuri. Terremoti meno distruttivi, ma con effetti comunque gravi in alcune località, sono avvenuti anche il 3 ottobre 1624 (Mw 5.6) e il 1 marzo 1818 (Mw 5.5). L’ultimo evento significativo in questa zona è quello del 13 dicembre 1990 (Mw 5.6) che causò gravi danni ad Augusta e danni minori ma diffusi in molti altri centri tra cui Carlentini, Lentini, Mineo, Siracusa.

PERICOLOSITA' SISMICA DEL TERRITORIO DEL LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI RAGUSA.
Le zone sismiche assegnate a tutti i comuni del libero consorzio comunale di Ragusa per le normative edilizie, sono di grado 2 : cioè Zone con pericolosità sismica media dove possono verificarsi forti terremoti.

LA SITUAZIONE A CASUZZE.

Anche Casuzze risulta essere in una Zono sismica di grado 2. Se consideriamo però la figura sotto, si può notare che dal 2009 al 2013, entro 30 km dalla frazione di Casuzze, si sono verificati 20 eventi sismici. Anche se la media ci dice che si verificano 4 sismi ogni anno, è anche vero che la loro magnitudo media è di 2,3 e che quindi sono stati terremoti strumentali, non avvertibili dalla popolazione, fortunatamente!
Alcune curiosità:
- Otto di questi sismi hanno avuto come epicentro il mare e quattro si sono verificati vicino a Ragusa.
-
Novembre è stato il mese con più eventi sismici (4); seguito da Aprile con (3). Agosto e Settembre sono stati i   mesi più tranquilli.
- Se dividiamo l'anno in trimestri
l'ultimo (ottobre-novembre-dicembre) è quello che ha fatto registrare più sismi (8),   seguito dal secondo (aprile-maggio-giugno) con 7 sismi. Il più tranquillo invece il terzo (luglio-agosto-settembre)   con 1 solo sisma.
- Se dividiamo il cerchio sotto in 4 settori circolari, le parti di Nord-Est (9) e di Sud-Est (7) sono più sismiche delle   restanti due parti (4)

TERREMOTI STORICI.
Terremoti storici dal 217 a.C. al 2002 (nel raggio di 30 km )   

Data                        Mag.               Zona                            Distanza  
1)  11/01/1693         7,40              Val di Noto                    30 Km circa
2)  04/04/1717         5,03              Vittoria                         13,61 km
3)  06/03/1937         4,63              Vittoria                         13,61 km
4)  08/10/1949         5,18              Ragusa                         17,38 km  
5)  23/01/1980         4,63              Casa Papa                     26,57 km

Questi eventi sismici ad ogni modo non hanno provocato gravi distruzioni nel comune di Santa Croce Camerina, neanche quello del 1693. Pertanto si può concludere, in base a questi dati storici e con moderato ottimismo che:
la sismicità di Casuzze, pur essendo in una zona con grado 2, non dovrebbe destare particolari preoccupazioni.

Ultimo aggiornamento: 17/10/2017
giampigiacomo@libero.it
http://picasion.com/i/1U5qo/
Torna ai contenuti | Torna al menu